Il Premio Lizori 1985

Nel 1985 si realizzò il III Premio Lizori dal 1 al 9 settembre, con il tema “L'arte di vivere l'estetica dell'esistenza nei suoi risvolti storici”. Furono organizzate mostre di pittura, scultura, fotografia, disegno, ceramica, danza, concerti, sfilate di moda del maestro Antonio Meneghetti.

Antonio Meneghetti a Lizari

antonio meneghetti lizari

Antonio Meneghetti e l'architettura

Il “Progetto Lizori” è stato presentato al XXII Congresso Mondiale di Architettura ad Istanbul dal 3 al 7 luglio 2005. Intitolato Cities: Grand Bazar of Architecture e con più di 7000 partecipanti, l’evento promosso dall’UIA - International Union of Architects, ha indicato il restauro condotto dal prof. Antonio Meneghetti al Borgo di Lizori come progetto modello di ricupero architettonico coniugato alla realizzazione di un ambiente dove arte, proporzione e funzionalità hanno creato le condizioni ottimali per lo sviluppo integrale dell’uomo.

La Commissione Scientifica dell’UIA ha concesso, gratuitamente, un spazio espositivo di 32 mq nell’Università di Architettura Taskisla affinché si organizzassi una mostra fotografica sul Progetto Lizori durante più di dieci giorni. Proiettato nel Conference Room 1 dell’Istanbul Convention and Exhibition Center il video appena prodotto sulla storia di Lizori, che ha suscitato particolare interesse dei partecipanti e dei professionisti del campo come l’architetto italiano Paolo Portoghesi. Ancora altri due lavori illustrativi del prof. Antonio Meneghetti attiravano l’atenzione di un vasto pubblico multietnico: la piramide costruita a Lizari, nei pressi di Riga e l’architettura di Recanto Maestro in Brasile.